lunedì 5 giugno 2017

Come fare un repellente naturale per le zanzare


In commercio esistono molti tipi di metodi per allontanare le fastidiosissime zanzare. 

Ma non sono naturali. E, pensando all’estate che prima poi arriverà, è possibile fare in casa un repellente per tenere lontani gli insetti, senza usare insetticidi. Un rimedio che darà un po’ di sollievo alle vostre cene fuori, alle chiacchierate con gli amici o semplicemente alla vita all’aria aperta.

Ingredienti: 
80 ml di acqua, un cucchiaio di alcool alimentare, 15 gocce di olio essenziale al geranio, 10 gocce di olio essenziale al tea tree, 15 gocce di olio essenziale di lavanda, 10 gocce di olio essenziale di citronella. 

Preparazione: 
mischiare tutto in un barattolo o in una bottiglietta, chiudere bene e agitare per qualche minuto. L’alcool alimentare è necessario per fissare gli oli essenziali all’acqua, quindi non scordatevi di utilizzarlo. 
Con uno spruzzino di riciclo si può diffonderlo sul tavolo, sulle sedie e dove normalmente si soggiorna, oppure, si può utilizzare un diffusore “a lumino”, quello con la candela sotto. Basta versarne un po’ in poca acqua e accendere la candelina… Tanti auguri alle zanzare. 
Il costo per 92,5 ml ? … 1,72 euro!

Qui il video che spiega tutto:


loading...

Nessun commento:

Posta un commento